Home
HOMI si conferma la casa dello stile che sperimenta
18
09
2017
 
Chiude oggi HOMI, Il Salone degli Stili di Vita di Fiera Milano con un’edizione che si è caratterizzata per la varietà delle proposte innovative e delle aree di sperimentazione. La manifestazione ha accolto 62.000 visitatori, con una percentuale di 18% esteri, provenienti da 34 Paesi: dall’Europa i Paesi più rappresentati sono stati Spagna, Francia, Germania, Grecia e Portogallo e dal resto del mondo sono giunti operatori da Russia, Cina, Giappone e Stati Uniti, questi ultimi ben rappresentati.
 
New entry tra i paesi di provenienza dei visitatori è stato il Centro America. Il Salone degli Stili di Vita si è confermato un appuntamento ricco di proposte in linea con le attese degli operatori alla ricerca di prodotti caratterizzati da un alto tasso di sperimentazione e novità particolarmente originali e dai contenuti esperienziali: un progetto di manifestazione riconosciuto, apprezzato e ormai consolidato, in grado di dare spazio anche a un nuovo e più evoluto concetto di italianità, senza dimenticare la tradizione dell’oggettistica nel nostro Paese.
 
Protagoniste della edizione numero 8 di HOMI sono state ancora una volta le aziende, 1.370 espositori di cui il 34% esteri, provenienti da 37 Paesi, tra cui Spagna, Francia, Germania, India sono maggiormente rappresentati. HOMI rappresenta un punto di riferimento per scoprire i nuovi trend, a cui sono stati dedicati spazi a tema, come HOMI Trends, che ha raccolto le tendenze di stile individuate da WGSN, HOMI Smart, con prodotti e iniziative legati al tema del connubio tra tecnologia e design, Creazioni, sezione che HOMI dedica in ogni edizione ai giovani creativi, Da Uno a Cento, iniziativa dedicata a pezzi unici o a tiratura limitata, HOMI ASIA Design, che ha dato spazio ai designer che si ispirano a stili e tecniche del più grande continente.
 
Forte interesse anche per HOMi Fashion&Jewels, il satellite di HOMI dedicato ai numerosi espositori di bijoux e accessori per la persona, sempre ricco di spunti, che ha costituito il principale punto di incontro per i convegni e i workshop che hanno animato la manifestazione. Infine, ampio spazio ai designer emergenti, sia attraverso l’area dedicata all’iniziativa Design Competition – Condivisione, sia attraverso la collaborazione con il POLIDesign e alla sua indagine sui nuovi materiali. Non sono poi mancate la aree Sperimenta e Sperimenta Design, oltre ai vincitori del concorso HOMI Design Award, che hanno ulteriormente ampliato la proposta di nuove forme di stile. Con la sua carica di innovazione e creatività il Salone degli Stili di Vita sarà di nuovo protagonista in fieramilano dal 25 al 28 gennaio 2018.